RISOTTO con CAVOLO VIOLA, NOCCIOLE TOSTATE e CAMOSCIO D’ORO

riseria montanari RISOTTO CON CAVOLO VIOLA, NOCCIOLE TOSTATE E CAMOSCIO D’ORORISOTTO CON CAVOLO VIOLA, NOCCIOLE TOSTATE E CAMOSCIO D’ORO

Ingredienti per 2 persone

– 200 g di riso Vialone Nano
– un piccolo cavolo viola
– brodo vegetale
– una noce di burro
– parmigiano grattugiato
– camoscio d’oro ( o il formaggio che più preferite)
– nocciole qb

Preparazione
1. Iniziate tagliando a listarelle il cavolo viola. Dopodiché saltatelo in padella con un giro d’olio un pizzico di sale per una decina di minuti.
Se dovesse attaccarsi sul fondo della padella aggiungete una tazzina d’acqua calda.

2. Procedete adesso con la tostatura del riso.
Io prediligo sempre la tostatura a secco, senza aggiunta di grassi.
Non appena il chicco sarà caldo (dopo circa 1 min) potrete iniziare ad aggiungere il vostro brodo vegetale.
Cuocetelo dolcemente Mescolando di tanto in tanto e aggiungendo il brodo poco alla volta.
Il riso non deve essere sommerso, affogato nel brodo.

3. A metà cottura unite il liquido rilasciato dal Cavolo viola che conferirà al vostro risotto un bellissimo colore.
Aggiungete anche dei pezzetti di cavolo.

4. Una volta pronto mantecate con una piccola noce di burro (freddo da freezer), aggiungete anche il parmigiano grattugiato e il camoscio d’oro e lasciate amalgamare i ingredienti per 2/3 min.

5. Versate il vostro risotto in un bel piatto piano e completate l’impiattamento con della granella di nocciole tostate.